2 1600x1065Pubblichiamo alcune immagini relative all'evento "Chef di bordo - Quando professionalità e passione si fondono" dello scorso 4 maggio a San Giorgio di Nogaro.

Vai alla gallery fotografica

Cogliamo l'occasione per ricordare che non è mai troppo tardi per proteggere la salute propria e di chi ci sta intorno.

Ne parliamo nel nostro opuscolo: http://bit.ly/vita-senza-tabacco

giornata mondiale senza tabacco

1° Trofeo Arteni - Young Star Games: i fondi raccolti verranno devoluti alla LILT.

190524ArteniYoungStarGames

We-4-others-flash-mob-29-maUnesco Cities Marathon, nell'ambito del suo impegno per il sociale, oltre che per lo sport e la cultura, quest'anno ha costituito l'occasione per l'avvio del progetto - percorso # We 4 others: far bene al mondo fa bene a te.

La prima tappa si è tenuta il 29 marzo 2019, nell'Auditorium Zanon di Udine, alla quale hanno partecipato circa 450 persone tra ragazzi, insegnanti e rappresentanti di istituzioni e associazioni di volontariato, tra cui la LILT sezione provinciale di Udine.

Il progetto è nato dall'idea di Paola Del Zotto Ferrari, esperta di no profit, che insieme ad un gruppo di insegnanti, studenti e associazioni, ha posto l'attenzione su quello che ognuno di noi può fare per "fare bene al mondo", a partire dall'entusiasmo e dall'energia dei giovani, primi protagonisti e co-produttori di questo originale format.

Accanto a Paola Ferrari e a tanti giovani, ospite d'onore è stato il noto scienziato Mauro Ferrari, da trent'anni impegnato nella lotta contro i tumori, che ha raccontato, soprattutto, la sua esperienza umana di "servizio per gli altri" (service first).

Frizzanti ed emozionanti gli interventi dei ragazzi, moderati da Claudio Moretti e intervallati dai suggestivi video realizzati dal regista e videomaker, "visionario", Tomas Uolli Marcuzzi, su "Gli obiettivi del Millennio""La Zanzara" (Ghandi) e i video clip "stile iene".

Per concludere... "all together" con il Flash mob finale, ovviamente... con il titolo del progetto # We 4 others far bene al mondo fa bene a Te / Noi.

I video sono disponibili al seguente link: 

https://federsanita.anci.fvg.it/progetti/we4others

Il gruppo di regia del progetto e' composto da: Paola Del Zotto Ferrari, Tiziana Del Fabbro (Federsanità ANCI FVG), Annalisa Chirico ("Liceo Percoto" Udine), Gabriella Scrufari ( "Messaggero Veneto Scuola"), Tomas Uolli Marcuzzi, Martina Tosoratti del CTA Friuli Centrale. 

Ma la squadra al completo è in costante crescita perchè il percorso di # We 4 others si arricchisce di nuovi appuntamenti  ed è aperto a tutti i GIOVANI PROTAGONISTI di belle loro esperienze per "migliorare il mondo"... a cui va il ringraziamento di tutti noi. E proprio per comunicare con i giovani è stata attivata, nei giorni scorsi, la pagina INSTAGRAM # We 4 others.

59337430 866301663726589 7157820872915419136 oPubblichiamo alcuni scatti relativi al corso sull’alimentazione consapevole tenutosi i giorni 17 aprile e 8 maggio 2019: workshop di due incontri su "Benessere con gusto: i consigli di…"

Vai alla gallery fotografica

59929252 868336590189763 1850946216687304704 o

Evento formativoDonne che curano organizzato dal Dipartimento di Oncologia dell'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine, con il patrocinio anche della LILT Udine.

Donnechecurano1 2019Donnechecurano2 2019

FOTO LILT

Martedì pomeriggio all'Ospedale Civile di Udine

Il vice presidente Riccardi alla consegna di un apparato per radioterapia

Un sistema di posizionamento in fibra di carbonio, destinato a migliorare la qualità del trattamento dei pazienti oncologici affetti da tumore al torace o alla mammella, acquistato dalla sezione friulana della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) verrà consegnato martedì 29 gennaio (ore 16) al reparto di radioterapia dell'ospedale udinese "Santa Maria della Misericordia".

Alla cerimonia, per sottolineare l'importanza di una sempre più stretta collaborazione tra sanità pubblica e mondo del volontariato, parteciperà il vice presidente della Regione e assessore alla salute, Riccardo Riccardi.

Leggi il Comunicato Stampa

Leggi gli articoli pubblicati sul Messaggero Veneto del 28 e 30.01.2019 

Leggi l'articolo pubblicato su Il Gazzettino del 30.01.2019

2° Concorso gastronomico
“La Verza (ma non solo) Amica della Salute”
Feletto Umberto (Ud), 19 gennaio 2019
 
Verbale della Giuria
 

Il giorno 19 gennaio 2019, nella sala di Villa Tinin in piazza Libertà a Feletto Umberto, alle ore 15.00 si sono ritrovati, su invito della Pro Loco C.I.L. Feletto, i signori:

  • Fabiana Romanutti, direttore e fondatrice della rivista QB Quantobasta
  • Germano Pontoni, chef e “Maestro di Cucina”
  • Giorgio Arpino, presidente della LILT Onlus – sezione provinciale di Udine
  • Bepi Pucciarelli, giornalista.

La Presidente della Pro loco CIL Giulia Romano, constatata la presenza di tutti i membri, dichiara regolarmente costituita la Giuria che dovrà valutare i piatti partecipanti al 2° concorso gastronomico “La Verza (ma non solo) Amica della Salute”. Presidente della Giuria viene nominata Fabiana Romanutti, mentre Bepi Pucciarelli svolgerà il compito di segretario. Formulati gli auguri di buon lavoro, la Presidente Romano si ritira e la Giuria inizia i lavori. In via preliminare il segretario illustra le modalità di valutazione dei piatti, secondo quanto stabilito dal bando del concorso. Vengono quindi presi in esame i 10 piatti in concorso. Li riportiamo nell'ordine di presentazione, definito dalla Pro Loco anche tenendo conto delle esigenze delle concorrenti:

19° Fiera di Sant'Antonio Abate: domenica 20 gennaio i volontari della LILT Onlus distribuiranno le verze della salute, con offerta che sarà totalmente destinata alla sezione friulana LILT.

festaverza 2019

Vedi il Verbale del 2° Concorso gastronomico "La Verza (ma non solo) Amica della salute".